Migliora la qualità del sonno

CONSIGLI PER UN RIPOSO RIGENERANTE

Il 15 marzo di quest’anno si è celebrata una nuova giornata a tema, la “Giornata Mondiale del Sonno”, un’occasione per riflettere sull’importanza di un riposo di qualità per la nostra salute fisica e mentale.

Il sonno è un elemento cruciale per il benessere complessivo di ogni individuo, contribuendo alla sua salute sia fisica che mentale. Le ultime ricerche hanno confermato l’importanza di una buona notte di riposo non solo per rigenerare il corpo, ma anche per consolidare la memoria, migliorare le capacità cognitive e rafforzare il sistema immunitario.

La ricerca ha dimostrato che una notte di sonno insufficiente può influenzare negativamente le nostre capacità cognitive, compromettendo la concentrazione, la capacità decisionale e la creatività. Questo fenomeno è particolarmente evidente nei giovani e negli adolescenti, il cui sviluppo cerebrale è ancora in corso.

È molto importante evitare stimoli stressanti prima di coricarsi, dal momento che sono una fonte di stress. Lo stress è proprio il fattore più disturbante per il sonno, dal momento che l’agitazione che esso provoca è il più grande ostacolo alla qualità del nostro riposo.

Si tratta davvero di mantenere le distanze dai fattori che disturbano e agitano la tua mente, come le news o fatti di cronaca. Quindi guardare un telefono o un tablet sui social media è probabilmente il più grande disturbo del sonno di oggi. 

Ma allora che si può fare? Ecco semplici consigli per migliorare la qualità del sonno.

Cose da Evitare

  • Non guardare telefono o tablet prima di coricarti
  • Evita notizie soprattutto in relazione agli aspetti sociali della vita, prima di andare a dormire. 
  • Evitare bevande contenenti caffeina dopo le  ore 14 o le 15
  • Evita alcolici fino a 3 ore prima di andare a letto
  • Evita esercizi fisici intensi entro due ore prima di andare a letto 
  • Evita tecniche di respirazione attivanti entro un’ora prima di andare a letto.

Cosa Fare

  • Assicurarti che la stanza dove dormi sia pulita, fresca e buia
  • Scegli orari di andare a letto e di sveglia coerenti
  • Coricati almeno 3 ore dopo aver mangiato
  • Potresti farti una bella doccia con acqua calda o fredda dipende dalle tue preferenze 
  • Ascoltare della musica piacevole e tranquilla 
  • Esegui qualche semplice e rilassante tecnica di respirazione
  • Massaggiati i piedi con dell’olio o della crema
  • Meditazione, rilassamento o Yoga Nidra

Abbiamo creato apposta per voi una registrazione dedicata al rilassamento e alla respirazione, ideale da ascoltare prima di coricarsi per dormire. Concediti questo momento di tranquillità per prepararti a una notte rigenerante.

Inoltre, nel nostro canale YouTube, troverai una varietà di video che includono tecniche di respirazione e registrazioni di Yoga Nidra. Clicca qui per accedere al nostro canale e approfondire la tua pratica.

Nighty night!

Lascia un commento